• Home
  • News
  • SALA POLIFUNZIONALE, la scelta degli arredi che fa la differenza
29 Mag 2018

SALA POLIFUNZIONALE, la scelta degli arredi che fa la differenza

La riconfigurabilità in un ambiente di lavoro è un valore indiscutibile. Sala corsi? Sala Riunioni? Sala Conferenze? Grazie alla versatilità di tavoli pieghevoli, sedie comode impilabili e pareti impacchettabili, le sale polofunzionali si possono configurare in base alle esigenze del momento.

sala polifunzionale 6sala polifunzionale 7

Prima di esplorare i vantaggi di una sala polifunzionale, partiamo con una riflessione sul cambiamento che hanno subito gli spazi dedicati agli ambienti lavorativi nel tempo.
Facciamo un salto nel passato - anche se per molte realtà si tratta ancora di presente - e cerchiamo di ricostruire un tipico ufficio.
Innanzitutto vi era una netta divisione tra le aree destinate ad un uso continuativo / quotidiano e quelle dedicate alle occasioni più formali (riunioni, presentazioni, corsi). In generale regnava un senso di staticità. Col passare del tempo non sono cambiati solo gli arredi ma anche il modo di viverli. La vita d’ufficio di oggi, infatti, è profondamente diversa rispetto a quella di qualche anno fa. Sono mutati i metodi e gli orari di lavoro, i rapporti con i colleghi e gli ospiti esterni. 

In generale si sta diffondendo una filosofia più legata alla collaborazione e condivisione. Non tutte le aziende non possono quindi più permettersi il lusso di possedere uno spazio da usare solo per determinate occasioni, poche volte l’anno. Oggi la parola d’ordine è flessibilità. Ne consegue quindi la necessità di avere delle sale polivalenti.

sala polifunzionale 13Questo nuovo modo di concepire gli spazi ha principalmente due VANTAGGI:

1. riguarda la versatilità e il fatto che possa rispondere a tutte le esigenze del momento a seconda della destinazione d’uso (sala riunione, presentazione video, corso di formazione ecc.). È capace di adattarsi in modo pratico e veloce a tutte le esigenze; soprattutto in caso di imprevisti.

2. ha più a che fare con la produttività. La versatilità degli arredi porta le persone che li vivono a un continuo adattamento. Quest’ultimo stimola il pensiero creativo in quanto il cervello si trova a lavorare in uno spazio mai uguale e a vedere le cose da una prospettiva diversa. Il cambiamento permette quindi di percepire sempre nuovi stimoli; un vero e proprio antidoto contro il “blocco creativo”!

In quest’ottica di polivalenza e versatilità i protagonisti indiscussi sono gli arredi. In particolare: tavoli pieghevoli e modulari da comporre a seconda delle necessità, sedute impilabili, facili da riporre e, soprattutto, pareti impacchettabili per creare compartimenti in modo agevole. 

Vi abbiamo fatto venire voglia di cambiare ufficio? Non c’è bisogno di cambiare locali, basta rivedere gli arredi!  CONTATTACI

La disponibilità di varie forme e dimensioni di piani consente di creare 'infinite' composizioni

sala polifunzionale 10

 

Siamo iscritti sulle piattaforme del Mercato Elettronico Pubblica Amministrazione, come:

M.e.P.A. SINTEL